Concerto Spirituale

CONCERTO SPIRITUALE

Sabato 15 SETTEMBRE 2018
Concerto Spirituale in occasione della Festa di Beata Vergine Maria Addolorata
Chiesa Parrocchiale S.S. Andrea e Ponzio – DRONERO (CN) – h.21.00
Ingresso libero

 

Saggi Fine Anno 2017/2018

SAGGI di FINE ANNO

Lunedì 28 MAGGIO
Classi di ARPA – FISARMAONICA – FLAUTO
Palazzo Savio – h.20.45
Ingresso libero

Martedì 29 MAGGIO
Classi di ALFABETIZZAZIONE – VIOLINO
Palazzo Savio – h.18.30
Ingresso libero

Sabato 2 GIUGNO
CONCERTO
Terrazza Teatro – h.18
Ingresso libero

Mercoledì 6 GIUGNO
Classi CHITARRA – ORGANETTO – CLARINETTO
Scuola MEDIA – h.19
Classi PIANOFORTE- ORGANETTO – BATTERIA
Scuola MEDIA – h.20.45
Ingresso libero

Mercoledì 7 GIUGNO
Classi PIANOFORTE- BASSO ELETTRICO- BAND
Palazzo Savio – h.20.45
Ingresso libero

Enzo Fornione – Poeta e Pianista

arpa ENZO FORNIONE Si è diplomato al conservatorio di Torino ed ha studiato jazz e composizione con Palmino Pia.

Nel panorama della musica jazz è stato leader del gruppo New Swing Quartet.it (piano e voce) con il quale ha
inciso un cd doppio live e ha vinto il primo premio al Festival di Voghera, oltre ad essere stato ospite su
RAI 1 nel programma “Periferie” ed essersi esibito in Italia e Francia.
Come Pianista si è esibito in vari concerti in tutta Italia dal Festival Pucciniano di Viareggio, Festival di
Natale ad Aosta, Festival Altomonte di Cosenza, istituti musicali, jazz club, teatri, Torino Jazz al Blue
Note di Milano.
Con Luca Allievi ha registrato un cd “MILO” (Piano/Chitarra), un lavoro di sapore latin jazz con brani
originali composti dai due musicisti.
Ha collaborato con gli attori Corrado Vallerotti e Mario Bois presentando uno spettacolo musico/teatrale tratto dal film “Novecento- La leggenda del pianista sull’oceano”. Sempre nell’ambito teatrale compone i brani per lo spettacolo “Andy & Norman” della compagnia teatrale Primoatto e “il Calapranzi” di H.Pinter con la regia di Mario Bois ed interpretato da Alessandro Cosentini e Paolo Tibaldi.
Arrangiatore e pianista del CD “The Dancer” e “Song of light and darkness” di Giacomo Manfredi. Pianista nel CD “H2o”di Chiara Rosso distribuito dalla Egea per il territorio nazionale italiano.
Compositore delle musiche per un film documentario dal titolo Assolo e di un audio libro “nel tempo di un caffè” di M.Cadorin, che vede tra i vari interpreti anche Michele Placido.
Autore di alcune delle canzoni inserite nell’ultimo CD dei Kachupa “Giù la maschera”.
E’ docente presso la FFM di Fossano (IT).
Autore del libro “Ladro di Parole”, poesie a tema spirituale vincitore del premio giuria al Concorso Letterario Europeo “Penna D’Autore”.

MasterClass Arpa

arpa Adriano Sangineto: nato e cresciuto nell’ambiente della liuteria paterna, Adriano si forma come musicista venendo a contatto con personalità di spicco della cultura popolare internazionale, come Alan Stivell, Carlos Nunez, i Chieftains e altri.

Appassionato degli strumenti popolari in generale, esprime un eclettismo in svariati ambiti musicali, dalla musica antica a quella moderna, passando per la musica classica, il new age, il pop, e rivalutando la musica popolare italiana ed europea con arrangiamenti originali. Adriano suona numerosi strumenti a fiato e a corda e si specializza in clarinetto al conservatorio di Milano e in arpa celtica compiendo degli studi da autodidatta. Impegnato nella costante ricerca di nuove sonorità, ha sviluppato una tecnica personalizzata che trasforma l’arpa celtica in uno strumento di grande coinvolgimento stravolgendo ogni connotazione. Grazie all’approfondimento della composizione classica in conservatorio a Milano e alla sua coniugazione con la cultura musicale popolare, ha composto brani per numerose destinazioni, colonne sonore, attività teatrali, pubblicità.
Nel 2012 ottiene un riconoscimento al “Golfo dei Poeti film festival” di Lerici come compositore della migliore colonna sonora tra i cortometraggi in gara.
Insieme alla sorella gemella, Caterina, fonda il nucleo principale di alcuni gruppi musicali, quali Ensemble Sangineto (dedicato alla musica popolare italiana e celtica), Antica Liuteria Sangineto (incentrato sugli strumenti che il padre ha realizzato a partire da quadri di pittori rinascimentali) e LyraDanz (dal repertorio originale destinato al ballo).
Con l’uscita dell’album “Arpa Creativa” Adriano inaugura la carriera solistica in Italia e all’estero, dove viene chiamato a tenere workshop e approfondimenti sulla versatilità del proprio stile. Ha tenuto masterclass presso l’Edinburgh International Harp Festival (Scozia), Swiss Harp Festival (Svizzera), Glasbury Harp Summer School (Galles), Arfavita (Mosca), Cadansa (Olanda) ed è attualmente tra gli insegnanti fondatori della prima Scuola d’Arpa Internazionale Online.

Arpa Creativa, uno show dalle mille sfaccettature, in cui l’arpa celtica prolunga il brioso carattere dell’artista, in grado di trasformare la natura convenzionale dello strumento in un insieme di variabili imprevedibili.
Mani e piedi si muovono sopra e sotto il palco, attraverso le composizioni originali di Adriano che prendono spunto dalla sua personale esperienza musicale.
La varietà della performance ha affascinato il pubblico internazionale, dispiegandosi fino all’estremo Oriente (Shanghai), ottenendo sonori consensi nei due festival internazionali di arpa più rinomati, quali “Rencontres Internationales de Harpe Celtique” di Dinan (F) e “Edinburgh International Harp Festival” di Edimburgo (UK).

aaa PROGRAMMA
Visualizza il programma
aaa
aaa SCHEDA ISCRIZIONE
Scarica la scheda di Iscrizione
aaa